• 1
  • 2
  • 3
  • 4

Nursing Reumatologico

nursingL’infermiere analizza i bisogni, gestisce l’attuazione dei percorsi assistenziali, di prevenzione ed educazione terapeutica

Entra nella sezione

Lezioni di reumatologia

icona libroApprofondimenti sull’ezio-patogenesi, la diagnosi e la terapia.

Entra nella sezione

Clinimetria

icona termometroLa clinimetria nella pratica clinica ha acquisito nel tempo un ruolo sempre più importante.

Entra nella sezione

Patient education

icona pillolaL'educazione del paziente in termini di patologia, di comportamento corretto e di trattamento farmacologico.

Entra nella sezione

Counseling

icona manoNozioni generali sull'abilità di comunicare e materiali di approfondimento sul counseling

Entra nella sezione

Faculty

stetoscopioLa faculty del portale, tra area infermieristica e area medica

Entra nella sezione

Hanno detto...

"La comunicazione è un processo di interazione tra le diverse persone che stanno comunicando…Non si può non comunicare"

Watzlawick, 1971

"Ogni dolore è facile a disprezzare; quello che comporta sofferenza intensa dura poco tempo, e quello che perdura molto tempo nella carne comporta sofferenza temperata."

Epicuro

"La vita è dolore e la gioia dell'amore è un anestetico."

Cesare Pavese

"Perché cambiare il mondo quando possiamo cambiare noi stessi?"

Mahatma Gandhi

“Il perseguimento della qualità rappresenta la dimensione morale della vita professionale”.

A.Donabedian,1990

"Bisogna evitare che L’Ufficio Qualità miri a fare diventare più efficienti cose che non si dovrebbero fare."

Scott Adams

"Il dolore è ancor più dolore se tace."

Giovanni Pascoli

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo."

Mahatma Gandhi

"Il dolore o la disperazione che nasce dalle grandi passioni o illusioni o da qualunque sventura della vita non è paragonabile all'affogamento che nasce dalla certezza e dal sentimento vivo della nullità di tutte le cose, e dell'impossibilità di essere felice in questo mondo, e dalla immensità del vuoto che si sente nell'anima."

Giacomo Leopardi

"Noi diventiamo le parole che ascoltiamo"

Gurdjieff (filosofo russo)

"Dov'è il dolore, là il suolo è sacro."

Oscar Wilde

"Mi definiscono eccentrico perché dico in pubblico che gli ospedali, se vogliono migliorare, devono misurare i loro risultati. Devono analizzare i loro risultati per scoprire i loro punti forti ed i loro punti deboli. Devono confrontare i loro risultati con quelli di altri ospedali… Queste opinioni non saranno più eccentriche tra pochi anni"

E A Codman, 1917

"A volte è più difficile privarsi di un dolore che di un piacere."

Francis Scott Fitzgerald

"Non sai che ognuno ha la pretesa di soffrire molto più degli altri?"

Honoré de Balzac

"Non tutto ciò che può essere misurato conta e non tutto ciò che conta può essere misurato."

Albert Einstein

"Il dolore non dura continuo nella carne; il suo culmine dura il Tempo più breve, mentre quel dolore che appena oltrepassa lo stato di piacere che è proprio della carne, non dimora molti giorni. Le lunghe malattie sono accompagnate più dal piacere nel corpo che dal dolore."

Epicuro

"Lieve è il dolore che permette di prendere una decisione."

Seneca

"Molti si concedono a pochi, ma comunque i sogni liberi hanno bisogno di essere controllati, perché spesso i nostri sogni calpestano quelli altrui. In realtà è proprio dal dolore che scaturisce il desiderio più intenso di gioia. Mi chiedo spesso come farei a capire perché dovrei cercare la felicità se non ci fosse il dolore. Non ci riuscirei. Perché il dolore è brutto, deforme, vigliacco e riesce a farti desiderare di non averlo vicino, di non provarlo mai più. Ma quando te ne liberi, in quel momento che senti tutta la forza della felicità, un'esplosione."

Simone Battig

"Nella nostra natura c'è però una meravigliosa, e caritatevole, valvola di sicurezza per cui chi soffre non si rende mai conto con piena intensità di ciò che sta soffrendo nel momento stesso della tortura, ma solo dopo, quando lo raggiunge la fitta del ricordo."

Nathaniel Hawthorne

"Misura ciò che è misurabile. Ciò che non è misurabile, rendilo tale"

Galileo Galilei

"La miseria e le preoccupazioni generano il dolore, la sicurezza, invece, e l'abbondanza la noia."

Arthur Schopenhauer

"Chi accresce il sapere, aumenta il dolore"

Qoèlet

"È sempre difficile consolare un dolore che non si conosce" [...].

Alexandre Dumas (figlio)

"Ma il dolore non intende prestare ascolto alla ragione, perché il dolore ha una sua propria ragione che non è ragionevole."

Milan Kundera

"Per aver successo, la valutazione della competenza deve essere animata più dal desiderio di imparare e di migliorare che dall'esigenza di limitare e punire."

A. Donabedian

"Il miglioramento della qualità elevata comporta non solo il raggiungimento di migliori esiti clinici, la riduzione della complicazioni e l'aumento della soddisfazione dei pazienti, ma anche l'eliminazione degli interventi non necessari o inappropriati. "

J.C. Batchelor e T.H. Esmond

“Le persone si lasciano convincere più facilmente delle ragioni che esse stesse hanno scoperto, piuttosto che da quelle scaturite dalla mente di altri”.

Blaise Pascal

"Tutti pensano a cambiare l’umanità e nessuno pensa a cambiare se stesso."
Leone Tolstoi

"Amore a parte, a che cosa dovrebbe tendere l'umanità, se non alla qualità?"

CRM Wilson

"È sincero il dolore di chi piange in segreto."

Marziale

"Se due dolori scoppiano contemporaneamente in due punti diversi, il più violento soffoca l'altro."

Ippocrate

"Non c'è nulla di più pesante della compassione. Nemmeno il nostro proprio dolore è così pesante come un dolore che si prova con un altro, verso un altro, al posto di un altro, moltiplicato dall'immaginazione, prolungato in centinaia di echi."

Milan Kundera

"Niente rende tanto grandi, quanto un grande dolore."

Alfred de Musset

"Niente più del dolore fa crescere e insegna a gustare ogni attimo di quel dono grandioso che è la vita."

Laura Tangorra

"Il dolore inerisce alla vita come contrappunto che dà pienezza al fervore d'esistere".

David Le Breton

 “Amore a parte, a cosa dovrebbe tendere l’umanità se non alla qualità?”

CRM Wilson,1992

“Il perseguimento della qualità rappresenta la dimensione morale della vita professionale”.

A. Donabedian, 1990

"Anche nel dolore v'è un certo decoro, e lo deve serbare chi è saggio"

Seneca

"Il nostro cervello è un terreno fecondo su cui le parole, le nostre come quelle altrui cadono come tanti semi. Ascoltando se stessi e gli altri, si diventa il fertile ricettacolo di questi semi, che poi fruttificano e germogliano nel corpo"

Moreno Morelli, 2005

"Il dolore precede ogni piacere ed è il principio motore dell'uomo."

Pietro Verri

"La comunicazione in quanto fenomeno naturale, non sarebbe altro che la trasposizione a livello semiotico della più antica e generale capacità non semiotica di percepire e spostarsi nello spazio; con la differenza che, nella comunicazione, lo spazio fisico diventa uno spazio mentale"

Felice Cimatti, 1999

"Il minimo dolore del nostro dito mignolo ci preoccupa e ci turba molto di più del massacro di milioni dei nostri simili."

William Hazlitt

"I dolori leggeri concedono di parlare: i grandi dolori rendono muti".

Seneca