NOTIZIE, AGGIORNAMENTI E MATERIALE UTILE

I commenti alle ultime notizie, le discussioni sul blog
link utili e altre rubriche in ambito reumatologico

È tempo di condividere alcuni modelli standardizzati di approccio. Credo che l’individuazione di una serie di check list relative alle diverse tappe delle varie attività assistenziali possa rappresentare un primo significativo passo in avanti.
A questo proposito vorrei sottoporvi una prima proposta di check list mirata allo scopo di uniformare l’approccio infermieristico nel contesto di una Early Arthritis Clinic.

Si tratta di un vero e proprio decalogo estrapolato dal “piano di lavoro” di una nurse led clinic britannica.

  1. misurare i parametri vitali
  2. valutare le condizioni generali del paziente
  3. fare la valutazione clinica e clinimetrica dell’impegno articolare
  4. individuare e segnalare eventuali nuovi sintomi insorti dopo l’ultimo controllo
  5. verificare lo schema di terapia in atto, la compliance e l’aderenza al trattamento
  6. registrare eventuali risultati di ulteriori indagini di laboratorio o strumentali effettuati dopo l’ultimo controllo
  7. prendere atto dei quesiti e dei dubbi dei pazienti in merito alla malattia e al trattamento in corso ed attuare un piano personalizzato di patient education
  8. valutare come il paziente sta gestendo la propria malattia in rapporto alle attività quotidiane
  9. valutare l’opportunità di coinvolgere altri professionisti nel percorso assistenziale (fisioterapista, nutrizionisti, psicologo, ad esempio)
  10. fornire al paziente una valida documentazione utile ad una migliore comprensione delle caratteristiche della malattia e dello schema di trattamento attuato.

Ogni integrazione o proposta di modifica sono ben gradite.