L’obiettivo primario della terapia dell’artrite reumatoide è quello di arrestare l’evoluzione del danno anatomico a livello articolare e tendineo e di prevenire e/o arrestare l’insorgenza delle complicanze extra articolari della malattia. Parallelamente è di rilevante importanza la riduzione della sintomatologia dolorosa, della tumefazione articolare o peri-articolare della tumefazione articolare e la riduzione della astenia.