NOTIZIE, AGGIORNAMENTI E MATERIALE UTILE

I commenti alle ultime notizie, le discussioni sul blog
link utili e altre rubriche in ambito reumatologico

Vi sono almeno sette caratteristiche dell’artrite reumatoide che ne definiscono adeguatamente il profilo . Queste caratteristiche sono rappresentate dalla rigidità mattutina della durata di almeno un’ora, da una artrite di almeno tre sedi articolari, dall’interessamento delle articolazioni della mano, dalla simmetria dell’artrite, dalla presenza di noduli reumatoidi (noduli sottocutanei in corrispondenza delle prominenze ossee), dalla presenza di fattore reumatoide e, infine, dalla presenza di caratteristiche alterazioni radiografiche (erosioni ossee, osteoporosi peri-articolare).
Questi sette elementi costituiscono i cosiddetti criteri per la classificazione dell’artrite reumatoide. Questi criteri non hanno valore diagnostico. Si può definire la presenza di artrite reumatoide quando sono soddisfatti almeno quattro criteri su sette.