CLINIMETRIA

La clinimetria nella pratica clinica ha acquisito nel tempo
un ruolo sempre più importante.

Il McGill Pain Questionnaire è uno strumento, sviluppato da Melzack nel 1971, ampiamente utlizzato per la possibilità di quantificare il dolore attraverso il rapporto verbale. È costituito da tre sezioni. La prima parte consiste in 78 descrittori del dolore, suddivisi in 4  categorie principali: la classe sensoriale, la classe affettiva, la classe valutativa e la classe miscellanea. Ogni classe è suddivisa ulteriormente in sottoclassi (ad esempio la classe sensoriale è composta da descrittori del dolore con caratteristiche temporali, spaziali, pressorie e termiche). La seconda parte esplora le variazioni del dolore nel tempo. Infine, la terza parte valuta l'intensità del dolore.
Il tempo impiegato per completare il questionario è in genere di 10-15 minuti. È stata validata, pertanto, una versione ridotta (Short Form-McGill Pain Questionnaire) che comprende 15 descrittori, 11 nella classe sensoriale e 4 nella classe affettiva.

Melzack R. The McGill Pain questionnaire: major properties and scoring methods. Pain 1985;1:85-92