CLINIMETRIA

La clinimetria nella pratica clinica ha acquisito nel tempo
un ruolo sempre più importante.

Aletaha D, Nell VP, Stamm T, Uffmann M, Pflugbeil S, Machold K, et al. Acute phase reactants add little to composite disease activity indices for rheumatoid arthritis: validation of a clinical activity score. Arthritis Res Therap 2005; 7: R796–06

Il Clinical Disease Activity Index (CDAI) si calcola sommando i punteggi di 4 parametri clinici (a differenza dello SDAI l'indice non richiede il valore della proteina C reattiva):

  • la conta articolare ridotta a 28 articolazioni dolente e tumefatte
  • la valutazione da parte del paziente dell’attività di malattia, utilizzando una VAS 0-10 cm (o una scala numerica)
  • la valutazione da parte del medico dell’attività di malattia, utilizzando una VAS 0-10 cm (o una scala numerica)

Il punteggio del CDAI varia da 0 a 76.