NOTIZIE, AGGIORNAMENTI E MATERIALE UTILE

I commenti alle ultime notizie, le discussioni sul blog
link utili e altre rubriche in ambito reumatologico

Le artriti croniche, se non prontamente ed adeguatamente trattate, presentano il maggior potenziale destruente e deformante a livello della mano. Non bisogna tuttavia dimenticare che anche l’artrosi può determinare alterazioni morfostrutturali di grado rilevante soprattutto a livello delle interfalangee distali e prossimali.

Vai all'articolo

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo